Ci sono le monoporzioni, come la celebre Delizia al limone amalfitano; il babà al rhum invecchiato; le torte, con la Caprese, la Ricotta e pere e la Panarea; i dolci al bicchiere, i dolci da forno come il Dolce di Amalfi, i biscotti, le creme spalmabili e una selezione di liquori. L'offerta più rappresentativa del mondo dolce di Sal De Riso: il maestro di pasticceria che ha il suo cuore in Costiera Amalfitana, a Minori, ora è anche a Milano, con un monomarca all'interno di Motta Milano 1928 (del Gruppo Autogrill). È nel Mercato del Duomo, in Piazza del Duomo con ingresso anche dalla Galleria Vittorio Emanuele II. 

Monoporzioni anche in versione take away

Emozionato, il maestro Ampi Salvatore De Riso, di poter mettere una bandierina in una città come Milano e in una location così centrale. «È il sogno di tutti i pasticceri aprire un punto vendita a Milano! È una città che personalmente amo tantissimo e, a sua volta, mi ha dato molto. Ogni volta che vengo a Milano per partecipare a una manifestazione ritrovo un folto pubblico che mi aspetta e che acquista volentieri i miei prodotti. Ora gli offro la possibilità di farlo quotidianamente. Per me sbarcare non solo a Milano ma addirittura in Galleria Vittorio Emanuele - nel "salotto" della città dove tutti passano - è ancora più emozionante». Certo, il momento è molto delicato, e gli esercizi commerciali a Milano, oggi, sono molto in difficoltà per la situazione creatasi con la pandemia da coronavirus. Ma in molte occasione lo stesso De Riso ha ricordato ai colleghi pasticceri e imprenditori che non bisogna mai lasciarsi schiacciare dalle avversità. In diretta Facebook dal suo laboratorio di Tramonti (Salerno), sabato 31 ottobre, De Riso ha annunciato: «Questa sera partiamo con il primo impasto dei nostri panettoni, da martedì saranno disponibili sull'e-commerce e nei nostri punti vendita».

 

 

Sbarco nella ristorazione autostradale con Autogrill

L'accordo con Autogrill porta i dolci di Sal De Riso anche in alcuni selezionati ristoranti autostradali, in formato monoporzione. De Riso è da sempre molto attento alle evoluzioni del mercato e dei comportamenti di consumo, dunque non poteva mancare la versione "take away" di alcuni suoi dolci iconici.

«Siamo entusiasti di ospitare Sal De Riso, un simbolo della pasticceria italiana nel mondo, all'interno del nostro iconico Motta, nel Mercato del Duomo a Milano, e di arricchire l'offerta di pasticceria anche dei nostri punti vendita in tutta Italia», ha dichiarato in una nota Andrea Cipolloni, Ceo Europe di Autogrill.

 

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here