Dopo aver lanciato un laboratorio di panificazione artigianale nel 2016, lo chef Gian Piero Vivalda ha lanciato il suo panettone. Oggi è il turno della colomba Reale, prodotto lievitato che rispecchia la filosofia del ristorante Antica Corona Reale, due stelle Michelin a Cervere (Cuneo).

Due versioni di alta qualità

La colomba di Vivalda è proposta in due versioni: la Classica e la Ben Ryè 2019. Lunga lievitazione naturale, pasta madre viva e attenzione alla ricerca di ingredienti di altissima qualità in tutta Italia. La Classica è una colomba con uvetta profumata al succo di uva moscato e canditi Agrimontana ricoperta con glassa alle nocciole IGP e mandorle di Sicilia. La Ben Ryè 2019 è farcita con albicocche candite di Costigliole e uva passa utilizzata nella produzione del Passito di Pantelleria Donna Fugata Ben Ryè 2019, ricoperta con glassa alle mandorle di Sicilia.

Le colombe, prodotte nella pezzatura da 750 g, andranno in produzione l’ultima settimana prima di Pasqua e saranno vendute a partire da 30 euro (la classica) e 35 euro (la Ben Ryè 2019).

Un atelier per i lievitati e la panificazione

La colomba nasce, come detto, presso AtelierReale, un laboratorio che sorge a lato del dehor estivo del ristorante Antica Corona, realizzato recuperando gli ambienti della vicina cascina. Duecento mq di spazi affacciati sui tavoli sotto il pergolato da un lato, e sull’orto dall’altro. Alla guida c'è il pastry chef Luca Zucchini, mentre Vivalda si occupa dello storico ristorante (Gian Piero rappresenta la sesta generazione della famiglia alla guida dell’intera struttura).

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here