Pasticceria con re-branding. Iginio Massari, il maestro dei maestri della pasticceria italiana, apre il suo terzo negozio. Dopo la storica Pasticceria Veneto di Brescia e il pdv di Milano, tocca a Torino. Il 28 ottobre aprirà al pubblico - in piazza CLN 232, a 50 metri da Piazza San Carlo, in pieno centro - una location che si estende su di una superficie di 300 metri quadrati e con una settantina di posti a sedere.

Ecco i primi rendering della pasticceria.

Torte, monoporzioni, grandi lievitati, biscotti e mignon firmate Massari saranno a disposizione dei torinesi e dei turisti che frequentano il centro cittadino. Ci sarà anche una "finestra" sul laboratorio a vista.

massari team 1
Iginio Massari al lavoro con i figli Debora e Nicola. L'azienda oggi ha uno staff di circa 30 pasticceri

In concomitanza con l'apertura torinese, Massari ha rivisto il suo marchio di pasticceria. Una operazione di restyling che tocca sia le insegne dei negozi ("Galleria Iginio Massari", così si chiamerà quello di Torino) sia i pack e le firme sui prodotti. La grafica del nuovo brand è ispirata proprio ai prodotti di pasticceria del Maestro.

 

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here