Alla ripartenza delle attività, molte aziende si sono attivate per fornire un supporto concreto ai propri clienti e, in generale, al mondo artigiano che anima pasticcerie e gelateria. Non fa eccezione Eurovo, tra i leader europei nella produzione e distribuzione di uova e ovoprodotti. Tra i marchi del gruppo c'è Eurovo Service, brand che offre ai professionisti del settore un'ampia gamma di prodotti, con ovoprodotti e semilavorati di base.

Oltre alle azioni commerciali e alla riorganizzazione dei processi interni, Eurovo ha rafforzato un servizio di consulenza per aiutare i produttori a migliorare i processi, ottimizzare i costi, ridurre le complessità e gestire lo stoccaggio dei prodotti. Insomma, aiutare gli artigiani e i professionisti nella ripartenza, perché sia veloce e impieghi al meglio le risorse.

Un aiuto per ottimizzare i processi

Spiega l'azienda a Dolcegiornale che questo servizio di consulenza «è rivolto a un pubblico di produttori artigianali e industriali, non necessariamente clienti o partner di Eurovo, ma anche esterni. L’azienda sta infatti predisponendo consulenze tailor-made, al fine di aiutare i professionisti a migliorare la parte dei processi produttivi e l’ottimizzazione dei processi. Se da un lato il gruppo sta lavorando sulle consulenze per clienti storici, dall’altro si sta occupando, contemporaneamente – di alcune in consulenze a artigiani e produttori non ancora clienti - che però diventeranno tali molto probabilmente alla fine di questo percorso assieme».

«Tecniche e nuovi segreti del mestiere»

La rete commerciale dedicata al food service sta lavorando su argomentazioni tecniche. «Non è più sufficiente produrre e vendere prodotti, in particolare nel caso di nuove referenze con caratteristiche tecniche particolari che necessitano di specifici step di lavorazione per dare la massima resa. Serve guidare i clienti nella scoperta di tecniche e segreti del mestiere prima sconosciuti». Il nuovo staff tecnico dell’azienda – al momento costituito da una R&D dedicata, alcuni consulenti a supporto e un team di tecnici interni - prende in carico le esigenze dell'artigiano e gestisce tutto il processo di consulenza.

«Stiamo lavorando senza sosta in questo periodo di crisi per garantire servizio e continuità di forniture agli artigiani che stanno, seppure con difficoltà, mantenendo in vita le proprie attività con tenacia e determinazione e siamo pronti a dare il massimo nel momento in cui il settore riprenderà a pieno regime», spiega Federico Lionello, direttore marketing e commerciale di Gruppo Eurovo.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here