Dalle capaci mani del World Chocolate Master 2013 Davide Comaschi è nata la pralina RosaMilano. Il cioccolatino è stato donato ufficialmente alla città con uno scambio tra il maitre chocolatier e il sindaco Beppe Sala.

Pralina RosaMilano 2
Davide Comaschi, direttore del Chocolate Academy Center, consegna ufficialmente la pralina RosaMilano al sindaco Beppe Sala

Omaggio alla femminilità

La pralina creata da Comaschi è un omaggio al lato femminile di Milano, città ormai riconosciuta a livello internazionale nel settore del food made in Italy, grazie anche al cioccolato e alla pasticceria. Il maestro ha disegnato una rosa stilizzata con un morbido interno al lampone e lime.

Mille pezzi, per cominciare

La pralina, realizzata con il Ruby Chocolate - il cioccolato rosa presentato quest'anno da Barry Callebaut - è protagonista di una serie di iniziative promosse dal Comune di Milano a fini promozionali e umanitari. Mille pezzi sono a disposizione di LILT Milano per una raccolta fondi tramite il loro sito e i presidi diffusi nella città.

La campagna benefica

Lo stesso cioccolato rosa è protagonista, in concomitanza con il suo lancio sul mercato, della campagna Milano diventa Rosa, promossa dal Chocolate Academy Center Milano a favore di LILT, in collaborazione con gli Ambasciatori de Il Cioccolato Buono. Un team di chef, pastry chef, mixologist e professionisti dell’area enogastronomica: Davide Oldani, Enrico Cerea, Sara Preceruti, Loretta Fanella, Luigi Biasetto, Federica Russo, Fabrizio Galla, Matteo Cunsolo e Cristian Lodi.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here