Da ben 278 panettoni in gara, preparati da 146 professionisti pasticceri da tutta Italia, solo 25 sono arrivati alla fase finale dell'edizione 2020 di Panettone Day. Sono questi i numeri del concorso (arrivato alla ottava edizione) ideato da Braims in partnership con Novacart e in collaborazione con CallebautVitalfoodFB e CAST Alimenti.

La finale domani nel ristorante di Carlo Cracco

Il contest, nato per promuovere il valore dell’artigianalità nel nostro Paese e diffondere la cultura su un simbolo della pasticceria nostrana - il panettone - è prossimo alla fase finale. Il giudizio conclusivo si terrà domani, 15 settembre, a Milano presso la Sala Mengoni del Ristorante Cracco in Galleria. Saranno decretati i panettoni vincitori di ogni categoria: tradizionale, creativo e al cioccolato Ruby.

Iginio Massari presiede la giuria

Le scelte sono affidate a una giuria presieduta dal Maestro Iginio Massari, della quale faranno parte anche il vincitore dell’edizione 2019, Francesco Bertolini, la figlia del maestro, Debora Massari, membro AMPI, e i celebri pastry chef Sal De Riso e Davide Comaschi. Come ogni anno, le 25 creazioni giunte in finale saranno poi messe in vendita presso il Temporary Store Panettone Day a Milano - dal 12 ottobre all’8 novembre.

«Il concorso Panettone Day», commenta Massari, «è un’iniziativa unica nel suo genere e quest’anno il suo significato assume un’importanza ancora maggiore grazie alla grande opportunità di visibilità che offre non solo ai vincitori, ma a tutti i 25 finalisti del concorso. Il periodo che l’Italia sta vivendo non è dei più felici, ma questo può rappresentare una sfida per intraprendere strade che non avremmo mai pensato di percorrere e innovare il nostro business per migliorarci, rispondendo alle nuove richieste della clientela».

Di seguito, i nomi dei finalisti delle tre categorie.

Finalisti per la categoria “Miglior panettone tradizionale” 2020

  • Mauro Milesi, Pasticceria Ruffoni di San Giovanni Bianco (BG)
  • Giacomo Palma, Estro e Dolcezze di Tricase (LE)
  • Mario Caretto, Pasticceria Caretto di Surbo (LE)
  • Bernardo Mario Naty, Caff. e Past. La Buongustaia di Uboldo (VA)
  • Pietro Bertoli, Pasticceria Bertoli di Varallo (VC)
  • Maurizio Orsi, Il Forno di Orsi Maurizio di Missaglia (LC)
  • Gentian Ashiku, Mil Sabores di Pontanure (PC)
  • Antonio Di Bari, Alle Cascine di San Giuliano Milanese (MI)
  • Alberto Panarari, Pasticceria Panarari di Treviglio (BG)
  • Antonio Amati, Vanilla Prelibata Gelateria di Legnano (MI)
  • Gianluca Prete, Gianluca Prete di Inverigo (CO)
  • Antonio Giannotti, Perrotta Gigliola di Montella (AV)
  • Emanuele Marsella, Pasticceria Caffetteria da Emanuele di Rocca d'Evandro (CE)
  • Carlo Serafini, Paninificio Serafini di Noventa di Piave (VE)
  • Tiziana Caruso, Pasticceria Caruso di Minturno (LT)

Finalisti per la categoria “Miglior panettone creativo” 2020

  • Federico Molinari, Pasticceria Molinari di Villafranca di Verona (VE)
  • Magda Fasciglione, Pasticceria Cioccolateria Caffetteria Asselle di Bra (CN)
  • Astrit Feraj, L’Elysée di Avigliana (TO)
  • Marco Pagani, Ciccio e pasticcio pasticceria bar di Piacenza (PC)
  • Romeo Ronci, Panificio Ronci dal 1914 di Anzio (RM)

Finalisti categoria panettone al cioccolato ruby:

  • Mattia Premoli, La Primula di Treviglio  (BG)
  • Giulia Giocondi, Tonka di Terni (TR)
  • Alberto Magistrali, Pastricceria Manzoni di Magristrali Alberto di Cavaria con Premezzo
  • Barbara Veronica Braghero, Storie di un chicco di grano di Fiumefreddo di Sicilia (CT)
  • Raffaele Romano, Gran Cafè Romano di Solofra (AV)

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here