Essere utile: è la vocazione che ci spinge, insieme a Bargiornale, a costruire sempre nuovi stimoli e occasioni a beneficio dei professionisti che ci seguono e condividono con noi la volontà e l’impegno a fare sempre meglio il proprio lavoro. In occasione del Sigep abbiamo messo in campo una serie di iniziative - approfondimenti, dibattiti, masterclass, concorsi - con l’obiettivo di fornire idee, valori e spunti per migliorare il lavoro e la redditività del locale.

Le masterclass

Bake! 5 giorni di incontri: il programma

c/o CSM - Pad. D5 Stand 32 

Un fitto calendario di appuntamenti con esperti del mondo della pasticceria e panetteria artigianale per raccogliere idee, spunti e provocazioni su come rinnovare l'offerta e sviluppare il proprio business.

Sabato 19 gennaio
ore 13.00 – Quando il panino è d’autore: come sfruttare la pausa pranzo con un’offerta di qualità. A cura di Giorgio Borrelli, titolare Caffè Valentina di Cagliari, autore di Un Panino per tutti i gusti (Feltrinelli)
ore 15.00 – Il ruolo del grossista: da venditore a consulente. A cura di Antonio Alessandrini, amministratore unico Saima s.p.a.
Domenica 20 gennaio 
ore 11.00 – La modernità dei grani antichi: come attrarre il consumatore di oggi con le ricette del passato. A cura di Aurora Zancanaro, titolare panificio LePolveri, Milano
ore 13.00 – È tempo di ripensare le monoporzioni A cura di Federica Russo, pasticcere professionista e responsabile di laboratorio presso la pasticceria di Fabrizio Galla, San Sebastiano da Po (To), specializzata in monoporzioni, mignon e wedding cake
ore 15.00 – Panettone e grandi lievitati: come fare innovazione intorno a un grande classico. A cura di Raffaele Romano, vincitore Panettone Day 2018, e Giancarlo Maistrello, vincitore Panettone Day 2017 e giurato dell’edizione 2018
Lunedì 21 gennaio 
ore 10.30 – Colazione slow: nuovi caffè, nuovi abbinamenti con la pasticceria. A cura di Gianni Cocco, Italian Coffee trainer per Aicaf e Espresso Italian Trainer per IIAC
ore 12.00 – Panettone e grandi lievitati: destagionalizzazione, formati e produzione. Incontro con Iginio Massari
ore 15.00 – Un aperitivo a misura di pasticceria. A cura di Michael Limoni head bartender Caffè del Viale di Faenza & Sebastiano Caridi, vincitore “Il più grande pasticcere”, Pasticceria Sebastiano Caridi di Faenza
Martedì 22 gennaio 
ore 11.00 – Il tiramisù da dolce della tradizione a snack urbano: come assecondare i nuovi stili di consumo. Loretta Fanella, pastry chef
ore 13.00 – La catene di caffetteria moderna: un caso di successo. A cura di Lino Alberini, fondatore MisterLino Officina Caffè.
ore 15.00 – L’importanza dell’esposizione e della comunicazione: nel punto vendita e sui social media. A cura di Carlo Meo, ad Marketing & Trade
Mercoledì 23 gennaio 
ore 11.00 – La replicabilità di un singolo punto vendita di successo. Filippo Lecardane e Alessandro Melis, fondatore e mixology consultant di Pandenus

Going Global: focus Germania

c/o Sala Neri - Hall Sud - Lunedì 21 gennaio 14.30-16.30

Quello tedesco è il primo mercato in Europa, se si guarda ai numeri della produzione. Il legame con la tradizione del gelato artigianale italiano è storico e forte, ma è tempo di guardare al futuro e raccogliere idee e spunti sul business di domani delle gelaterie. Il convegno, organizzato da Sistema Sigep, sarà l'occasione per la presentazione della ricerca "Le 50 catene di gelaterie leader in Germania", a cura della camera di commercio italiana per la Germania di Francoforte, e per ascoltare testimonianze di esperti di internazionalizzazione nel mondo retail.

Ecco il programma del convegno, promosso in partnership con Dolcegiornale.

Saluti ed introduzione Gabriella De Girolamo – Project Manager SIGEP, Dario Olivier – Presidente UNITEIS, Antonio Verga Falzacappa – Fondatore Sistema Gelato

Presentazione ricerca "Le 50 catene di gelaterie leader in Germania"
Elio Narducci – Segretario Generale Camera di Commercio Italiana per la Germania

Orizzonti Retail e spunti per l’internazionalizzazione delle gelaterie Fabrizio Valente - Fondatore e Amministratore KIKI LAB

Esperienze a confronto
la testimonianza di tre catene tricolori in terra tedesca. Tavola rotonda con Vincenzo Baldassarre – Rosso Arancio; Joe Petillon – La Romana; Renato Dal Cin – Dal Cin Eiscafè

Choc-tail: i cocktail al cioccolato

c/o Barry Callebaut-Chocolate Academy - Pad. B3 Stand 66-106

Quattro masterclass con altrettanti bartender per scoprire i possibili utilizzi del cioccolato come ingrediente in miscelazione. Il lunedì è dedicato ai Twist on classic, il martedì alla miscelazione d'avanguardia.

Lunedì 21 gennaio
CHOC-TAIL: CLASSICI CON IL TWIST
Ore 16.00 - Cristian Lodi (Milord - Milano)
Ore 16.45 - Michael Limoni (Caffè del Viale – Faenza)

Martedì 22 gennaio
CHOC-TAIL: LA LIQUID KITCHEN
Ore 16.00 - Lucian Bucur (Bob - Milano)
Ore 16.45 - Salvatore Scamardella (Napoli)

I concorsi

Due i contest in cui Bargiornale è impegnato al Sigep.

Sweet&Shake Cup Debic

Martedì 22 gennaio - ore 11 - c/o Debic Pad. B5 Stand 120
Due le sfide lanciate dal concorso ideato da Debic per dare nuova linfa all’uso della panna nei cocktail: creare un twist su un classico o ideare un dessert drink. Una sfida impegnativa di fronte a una giuria d’eccezione: il bartender Salvartore Scamardella, il barista Davide Spinelli e il pasticcere Giuseppe Gagliardi. Sei i finalisti in campo. Per il miglior twist on classic sfida tra Antonio Destino (Artisan Cafè, Bergamo), Lucio Tiziano (Harry Johnson Speakeasy, Caorle -Ve) e Marcello Tarantino (De Amicis, Milano). Per il miglior sweet drink in lizza Juan Pablo Pollicino (Osteria, Milano), Marco Pipp (Ritiking, Fiumicello-Ud) e Davide Lionetti (PianoSusci italiano, Gioia del Colle-Ba).

Artista del panino 2018

Martedì 22 gennaio - ore 15 - c/o Vandemoortele - Pad. B7 stand 80
Giuria d’eccezione per eleggere il nuovo Artista del panino. A partire da Chef Rubio, volto del concorso fin dall’inizio. Lo affiancheranno lo stellato Moreno Cedroni e la food blogger Sonia Peronaci. A condurre il concorso un’altra nota food blogger: Valentina Scarnecchia.
Questi i dieci protagonisti della finale dell’Artista del panino: Andrea Mainolfi (Morso, Firenze); Andrea Grillo (Circolo dello Sport, Chiavari-Ge); Empedocle Ferrante (Vittuone- Mi); Cristian Maretu (Paradise, Monsano - An); Elisa Varvarito (Caffetteria del Museo di Palazzo Vecchio,Firenze); Gianpietro Sartori (Caffè Roma,Marostica-Vi); Fortunato Di Marco (Don’cola Caffè, Genova); Marco Toffolon (ViaVai Caffè, San Vito al Tagliamento - Pn); Roberta Sancesario (L’archetto della brace, San Vito dei Normanni - Br); Lucia Di Bisceglie (Mordi la mela, Ruvo di Puglia - Ba)

Redazione Dolcegiornale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here