Torna anche quest'anno, per la settima edizione, il concorso Panettone Day, gara fra artigiani pasticceri che si confrontano a suon di panettoni tradizionali e creativi. Per il settimo anno il concorso promosso da Braims si rinnova e vede l'introduzione di una nuova categoria: quella del panettone al cioccolato.

Panettoni al cioccolato rosa Ruby

Si confermano la categoria primaria, dedicata al panettone tradizionale e che vedrà in gara tra loro 15 pasticceri finalisti, e la categoria panettone creativo con 5 finalisti. Si aggiunge la categoria panettone al cioccolato Ruby, anch'essa con 5 artigiani in finale. Novità che deriva anche dall'ingresso, fra gli sponsor, di Barry-Callebaut, che ha lanciato lo scorso anno il cioccolato rosa Ruby e va ad affiancare Novacart e Vitalfood.

Iscrizioni fino al 14 giugno

Sarà possibile iscriversi al concorso fino al 14 giugno. Le selezioni dei panettoni finalisti si svolgeranno in Cast Alimenti a Brescia, tra il 15 e il 22 giugno. La finale quest'anno avrà luogo in una location d'eccezione, la sala Mengoni del ristorante di Carlo Cracco in Galleria a Milano, con vista sull'Ottagono.

Massari, Comaschi e De Riso in giuria

Per trionfare, i panettoni presentati dai concorrenti dovranno convincere a pieno la giuria della finale del 12 settembre, presieduta ancora una volta dal Maestro dei maestri Iginio Massari. Massari sarà affiancato da Sal De Riso, Davide Comaschi (nel frattempo diventato Global Creative Lead di Callebaut), dal vincitore dell'edizione 2018 Raffaele Romano e dalla food blogger Marisa Passera (Radio Deejay – autrice del libro "Generi di Conforto: Le Sorelle Passera").

Torna anche il temporary store

Come già fatto in passato, il concorso si concluderà con un temporary store aperto dal 7 ottobre al 3 novembre in Corso Garibaldi 42 a Milano. Lì saranno messi in vendita i panettoni dei 25 finalisti del concorso.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here