Quattro giorni e quattro notti di cammino, Courmayeur e ritorno lungo l'Alta Via n° 1 e la n°2 della Val d’Aosta. Sono 330 km e 24.000 metri di dislivello, affrontati da un migliaio di atleti che hanno partecipato al Tour des Géants, una gara di trail in montagna che si tiene in settembre. Tra loro c'era anche Lorenzo Panzera, titolare delle Pasticcerie Panzera a Milano e appassionato di questo sport. Panzera ha voluto omaggiare la gara con un dolce natalizio ideato per l'occasione.

Un dolce trofeo per chi non molla mai

Si chiama Pan de Lor, ed è «il dolce di chi non molla, di chi va avanti – nella vita e nel lavoro - senza virtuosismi, senza sovrastrutture, ma con impegno, serietà e senza scorciatoie» recita una nota della pasticceria. Si tratta di un soffice e profumato lievitato ricoperto da una profumata glassa a base di mandorle e zucchero. Sopra, una "cascata" di frutta secca. Vuol rappresentare la dedizione al lavoro, ma anche un simbolico trofeo. Il Pan de Lor è prodotto in quattro versioni: con guarnitura al pistacchio, alla mandorla, alle noci e alle nocciole. È in vendita presso i locali Panzera Milano al prezzo di 18 euro.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here