Il progetto #ispirazionecontinua lanciato da Debic durante la quarantena ha dato i suoi frutti. I preziosi suggerimenti su tecniche e ricettazione raccolti con il confronto "a distanza" tra maestri e chef durante il periodo di chiusura sono condensati in un e-book scaricabile gratuitamente e a disposizione di tutti i professionisti interessati.

Dirette e dialogo via social

Il ricettario speciale è l'ultimo tassello di un progetto partito all'inizio del lockdown, che grazie alle sinergie con chef e maestri che hanno sposato l'iniziativa si è ampliato e rafforzato giorno dopo giorno. Nel corso di sei mesi è diventato una raccolta di tutti i contributi: ispirazioni, suggerimenti su come ripartire dopo il blocco delle attività, suggerimenti tecnici per come utilizzare i prodotti lattiero-caseari Debic per chef, pasticceri, imprese di ristorazione. E poi, naturalmente, ricette.

 

 

I professionisti che hanno sposato il progetto

Raccoglie i contributi di grandi professionisti come Leonardo Di Carlo, Luca Montersino, Andrea Bonati, Antonio Cuomo, Alessandro Comaschi, Davide Malizia (da poco premiato come Miglior Artista dello Zucchero), Lorenzo Puca e Giuseppe Gagliardi. Chef e maestri della pasticceria che hanno sposato il progetto "ispirazione continua".

domande e risposte ebook debic
Un estratto dell'e-book dedicato ai professionisti, con le domande e risposte ai quesiti pratici

«Potremmo decidere di ampliare il progetto», spiegano dall'azienda a Dolcegiornale, «visto il successo che ha avuto l'idea di proporre contenuti non segmentati, ma dedicati a tutti i professionisti e rivelatisi interessanti per molti. Si è subito collocato sul podio della nostra "classifica" dei materiali e ricettari più scaricati».

Il sapere a portata di tutti

Intanto, l'azienda di prodotti lattiero-caseari torna a pensare alle celebrazioni del suo centenario. Continua il concorso Scan to Win, fino a fine anno - in palio 2 Masterclass tenute dagli ambassador Debic Leonardo Di Carlo e Luca Montersino e varie attrezzature professionali. «La fase conclusiva prevede la realizzazione di un cookbook con ricette, tecniche e suggerimenti, una raccolta di tutto il nostro sapere. Per il prossimo anno stiamo pensando anche alla divulgazione digitale dei diversi contenuti presenti nella versione cartacea a tutti i professionisti del nostro network».

 

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here