Il messaggio è, più o meno: ci tocca chiudere, chiudiamo. Ma intanto, di tutto quello che si può fare in un momento come questo, tentiamo tutto. La Pasticceria Besuschio di Abbiategrasso (Milano), con i suoi 175 anni di storia, ha attraversato persino due guerre. «Senza chiudere», dicono dalla famiglia che da generazioni segue il negozio in pieno centro. Ci voleva il coronavirus cinese, insomma, per costringere ad abbassare la serranda. Ma dietro, il cuore pulsante di questo luogo storico tiene botta.

Lo staff della Pasticceria Besuschio

«Ho attivato i nostri contatti social»

Ci spiega Giacomo Besuschio, il più giovane della famiglia: «Tanto per cominciare, ci siamo attivati con le consegne a domicilio. Naturalmente seguendo tutte le indicazioni per farle in sicurezza. Mi muovo io, personalmente, perché il servizio della piattaforma di digital delivery che avevamo in mente non è ancora attivo». Cosa ancora più importante: i clienti se li sono cercati uno a uno: «Ho stimolato i nostri contatti social, chiedendo di che cosa avevano bisogno e offrendomi di andare a portare il prodotto».

Le ricette per chi è chiuso in casa

Sempre a partire dai contatti sui social network, è partito un inedito test: «Per la prima volta ci cimentiamo con ricette da spiegare agli amatori, chiusi in casa. Con dei video su Facebook o con le stories su Instagram, abbiamo iniziato a dare ricette semplici per preparare dei dolci a casa. L'idea è venuta dopo che ho postato un piccolo video di un soufflé al cioccolato: mi hanno chiesto la ricetta e ho pensato potesse essere una bella trovata».

Un database per facilitare il lavoro in futuro

Oltre al lavoro di "pubbliche relazioni", c'è da fare anche dietro le quinte. «Sfruttiamo questo momento per inserire in un programma apposito tutte le nostre ricette. Sarà accessibile anche dal laboratorio, in modo da facilitare il lavoro a tutti i dipendenti quando dovremo riaprire», conclude Giacomo Besuschio.

 

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here