Preparare pane comune o rustico, sandwich o brioche con lievito madre significa ottenere prodotti finiti ricchi e complessi. Ma coltivare e mantenere il lievito madre è un processo che richiede costanti rinfreschi e molta attenzione per ottenere la giusta proporzione tra le diverse popolazioni di microorganismi presenti, quelli che sono in grado di dare unicità al prodotto finito. Per un lievito madre di qualità, facile da ottenere e dal risultato costante Lesaffre Italia presenta il nuovo Starter di lievito madre LV2, della gamma Livendo, la più recente innovazione tra i lieviti madre in casa Lesaffre, un'azienda sempre attenta all'innovazione di cui abbiamo parlato anche qui.

Pronto in meno di 24 ore

Starter LV2 non necessita di rinfreschi, semplifica notevolmente la preparazione del lievito madre, che può essere completata in meno di 24 ore e garantisce un risultato costante e sicuro. Il prodotto - disponibile in scatole da 6 kg (in bustine da 100 g) - è estremamente versatile, ideale per tantissime preparazioni, dal pane comune a quello rustico, dai pani speciali a quelli per sandwich e brioches. La gamma Livendo comprende, oltre ai lieviti madre attivi, starters, lieviti madre essiccati e preparazioni a base di lievito madre. Nuove ispirazioni e proposte originali per i professionisti dell’Arte Bianca, come il Pane con farina di cereali a lievitazione naturale o la Brioche alla rosa e litchi a lievitazione naturale, sono disponibili sulla pagina Facebook di Lesaffre Italia. Per presentare il nuovo Starter LV2 è stato organizzato anche un appuntamento BakingWeb, il progetto di formazione e aggiornamento a distanza ideato dal Baking Center™ Lesaffre Italia e rivolto ai professionisti dell’Arte Bianca, visibile su Youtube.

 

Marina Bellati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here