Siamo dei portavoce. Diamo voce, da sempre, ai protagonisti dell'ospitalità italiana. La vostra voce. Andando a scovare chi, a nostro parere, ha storie interessanti da raccontare, idee utili da cui prendere spunto, modelli cui ispirarsi, soluzioni innovative che varrebbe la pena adottare.
Non riusciamo a dar voce a tutti, purtroppo, perché sappiamo bene che di professionsiti capaci e in gamba, nei nostri locali, ce n'è tantissimo. Sempre di più.
Ma quanti più possibile, sì.
Lo facciamo da sempre, entrando nei locali, parlando con i protagonisti, raccontandone pensieri, filosofie, scelte, soluzioni. Incontrando menti brillanti, sempre all'opera per trovare nuovi modi di conquistare e soddisfare i loro clienti.

La temporanea chiusura dei locali ha un po' offuscato queste voci. Abbiamo allora pensato di ridare loro forza, vigore, attenzione. Di ridarvi voce.
Raccontando cosa state facendo, cosa stanno facendo i vostri colleghi.
Perché anche voi, come noi, siete #semprepresenti, #chiusimanonfermi, avete idee e mantenete #buoneabitudini o ne sviluppate di nuove.

 

 

Nelle prossime settimane realizzeremo allora una serie di interviste e videointerviste per conoscere come voi e i vostri colleghi stanno passando questi momenti di forzata chiusura, cosa progettano, cosa auspicano. Per dare voce, nuove forze, nuova energia, nuovo vigore a chi non vede l'ora di ricominciare.

Abbiamo cominciato con la videointervista a Tommaso Arrigoni, chef di Innocenti Evasioni a Milano.

#semprepresenti #chiusimanonfermi #buoneabitudini #iotidovoce

Redazione Dolcegiornale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here