Tra le novità introdotte a Sigep 2018 ci sono tante soluzioni avanzate nel campo delle attrezzature, con la tecnologia che entra di prepotenza anche laddove non pareva più esserci molto spazio per l'innovazione. Tra queste c'è Jolly Hybrid, la vetrina presentata da ifi durante la fiera.

Non facciamoci ingannare, visto che la parola ibrido fa pensare ai motori di ultima generazione di blasonati costruttori di automobili giapponesi. Qui le ruote non ci sono, però le finalità sono le stesse: cercare maggiore efficienza e performance al top. Jolly è una vetrina per gelateria che cura particolarmente la delicatissima fase dello sbrinamento abbattendo gli effetti negativi che essa piò avere sul gelato.

Vista laterale della Jolly Hybrid di ifi. Il basamento monoblocco attenua la rumorosità

Grazie a una sorgente di freddo supplementare che garantisce la continuità di temperatura all'interno della vetrina stessa, il gelato non subisce lo shock termico che potrebbe mutarne le qualità e l'aspetto (addio effetto lucido) e causarne una perdita di volume. I tecnici di ifi assicurano anche che questa tecnologia garantisce una vita più lunga alla vetrina.

Alla base c'è un secondo dettaglio importante: il basamento in monoblocco è studiato per attenuare le vibrazioni e le risonanze dei componenti interni, in modo da abbassare il livello di rumore generato dal motore.

Ernesto Brambilla

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here