A conclusione del progetto Dolce Italia, partito l'11 maggio all'inizio della stagione del gelato e lanciato dai brand di Casa Optima, il bilancio è tutto in un assegno da 10 mila euro destinato alla Croce Rossa.

Bianco cheese cake, verde pistacchio e rosso lampone

Dolce Italia è una gamma in tre versioni per la gelateria e in proposte per la pasticceria. Un gelato tricolore targato Mec3 composto dal bianco della cheese cake, dal verde pistacchio e dal rosso del variegato fior di lampone. Nella ricetta che celebra il 160° compleanno di Pernigotti Maestri Gelatieri Italiani, invece, cioccolato e torrone. Amarena e cioccolato per "Dolce Italia Choco Amarena", un gusto nel segno della tradizione dolciaria, segno distintivo del brand Giuso. Dure ricette, Naked Cake - Golosa Italia e Master Cake - Fresca Italia, erano infine le ricette proposte in due kit da Modecor per realizzare e decorare, nel segno del tricolore, due torte. Ad ogni acquisto, i prodotti hanno sostenuto la Croce Rossa Italiana devolvendole una parte del ricavato.

 

 

Dolceitalia_A_

«Un successo dei pasticceri e dei gelatieri»

«Siamo molto orgogliosi dell’esito del progetto Dolce Italia e desideriamo condividerlo con tutti i gelatieri e i pasticceri che ci hanno creduto e che, acquistandolo e proponendole nei loro punti vendita, ne hanno decretato il successo. Nei prossimi mesi continueremo a lavorare per dare vita a nuove iniziative a sostegno della ricerca e di tutti coloro i quali sono impegnati nella lotta a questo temibile virus. Siamo convinti che in un periodo storico così delicato, anche il più piccolo gesto possa fare la differenza», afferma in una nota Francesco Fattori, CEO Casa Optima Group.

 

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here