Le passioni muovono il mondo, se poi si parla di calcio e di pasticceria possono nascere uova di Pasqua davvero speciali.

Sono a forma di zebra e di toro, simboli calcistici della città di Torino, quelle firmate Del Cambio, disponibili sia al cioccolato al latte, che al cioccolato fondente.

Inoltre il pasticciere Fabrizio Galla, che affianca lo chef Matteo Baronetto nel ristorante Del Cambio di Torino e nella Farmacia Del Cambio, pasticceria annessa al ristorante stellato, ha ideato delle uova ricoperte di praline dorate o sommerse da una colata di granella di nocciole caramellate.

Il laboratorio torinese ha inoltre creato una minicollezione di uova monoporzione dai colori pastello, decorate con piccoli fiori commestibili, che racchiudono una mousse di yogurt e banana, una composta di fragole oppure una mousse di vaniglia e frutti esotici.

Per il primo anno, la Farmacia Del Cambio ha creato anche ovetti di cioccolato Gianduia, fatti con Nocciole Piemonte Igp, di consistenza cremosa e sapore intenso.

Martina Benatti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here