Davide Comaschi e il suo team di pasticceria del Chocolate Academy Center di Milano stupiscono ancora. In un periodo in cui tutti mostrano i muscoli con panettoni e lievitati da ricorrenza creativi, Comaschi ha firmato il panettone artistico più grande del mondo.

ALTA_panettoneGuinness_preview_foto-MCavalleri-18
Il panettone da oltre 300 kg presentato in Galleria a Milano
ALTA_panettoneGuinness_preview_foto-MCavalleri-4
Davide Comaschi con il suo team: la preparazione del panettone da record ha richiesto oltre 100 ore di lavoro

I numeri del record

Si tratta di un panettone al cioccolato pesante 332,20 kg, con un diametro di 115 cm e un’altezza di 150 cm. I numeri impressionanti sono quelli relativi alla preparazione: 100 ore di lavorazione, con un team di sei professionisti della pasticceria che hanno usato 49,5 kg di farina, 37,8 kg di burro, 25,2 kg di zucchero, 25 kg di cioccolato fondente, 22,5 g di uvetta, 22.5 kg di arancio candito, 22,5 kg di acqua, 18 kg di tuorli, 15 kg di panna, 7 kg di cioccolato Ruby – il cioccolato naturalmente rosa, 5,1 kg di miele, 2 kg di cioccolato bianco, 810 g di sale, 540 g di aroma naturale di arancia, 360 g di aroma naturale di limone, 225 g di vaniglia.

Milano in cima

Le decorazioni sul mega-panettone riprendono lo skyline di Milano e ci sono anche delle applicazioni di #RosaMilano, la pralina che Davide Comaschi ha realizzato per la città utilizzando proprio il cioccolato rosa naturale Ruby.

Festa in centro a Milano

Il World Chocolate Master 2013 ha presentato l'imponente dolce in Galleria Vittorio Emanuele, sotto l’occhio vigile della delegazione del World Guinness Record convocata per attestare l'impresa. L’evento è organizzato dal Comune di Milano in collaborazione con Confcommercio Milano, Fiera Milano - che ne ha curato l’allestimento - Camera di Commercio di Milano, APA Confartigianato Milano e Unione Artigiani della Provincia di Milano.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here