Il 2018 è l'anno del cioccolato rosa di Barry Callebaut, Ruby Chocolate, il "quarto tipo" dopo fondente, al latte e bianco (ne avevamo già parlato qualche mese fa). Intanto si tingono di questo colore anche le iniziative benefiche promosse da Chocolate Academy Center Milano. È partita, infatti, la campagna Milano diventa rosa in collaborazione con Lega italiana per la lotta contro i tumori Milano.

Un compleanno importante

La sezione milanese della LILT compie 70 anni e con l'occasione promuove, assieme all'Academy, un progetto di raccolta fondi per la ricerca e per la prevenzione femminile. Chi vorrà assaggiare in anteprima il cioccolato dal colore rosa, frutto di 13 anni di ricerche e studi, dovrà fare una donazione a LILT Milano.

Ispirato alle grandi donne di Milano

Le attività di comunicazione di Milano diventa Rosa si ispireranno alle donne che nel Novecento hanno reso grande Milano. Attrici, cantanti, intellettuali, atlete e poetesse entrate nella storia della città. Prima, importante occasione è il Ruby Chocolate Party di domani, 19 giugno, in occasione del primo compleanno del Chocolate Academy Center milanese. Una festa per raccogliere fondi e far vivere ai donatori un’esperienza completa dedicata al Ruby Chocolate, con cocktail, ricette salate, performance di maître chocolatier.

Cultura del cibo e iniziative benefiche

Motore di tutte le iniziative è il team de Il Cioccolato Buono, un gruppo di professionisti che mirano a diffondere la corretta cultura del cioccolato in Italia a sostegno di progetti sociali. Tra loro gli chef Davide Oldani, Enrico Cerea, Matias Perdomo, Sara Preceruti. Poi i pastry chef Loretta Fanella, Luigi Biasetto, Federica Russo, Fabrizio Galla, il bakery chef Matteo Cunsolo e la mixologist Cristina Lodi.

A ottobre si assaggia

In occasione della campagna Milano diventa Rosa ciascun professionista del team realizzerà una ricetta, ispirandosi alle figure femminili scelte per comunicare la campagna e utilizzando tra gli ingredienti il Ruby Chocolate. Durante il mese di ottobre dedicato alla prevenzione, questa stessa ricetta sarà proposta nella pasticceria o nel ristorante del professionista coinvolto. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto alla raccolta fondi di LILT Milano.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here