Sono iniziati questa settimana i corsi del primo semestre al Chocolate Academy Center di Milano. Si tratta di iniziative di alta formazione tutte pensate attorno al tema dell'innovazione. Ad aprire le danze ha pensato il "choc gelato chef" Ciro Fraddanno con un corso dedicato al sorbetto al cioccolato, risposta alle esigenze di intolleranti al lattosio o allo stile di vita vegano.

2.Docenti Chocolate Academy
I docenti della Chocolate Academy

Febbraio dedicato al gelato

Il 18 e il 19 febbraio sempre Ciro Fraddanno terrà altre due sessioni dedicate all’analisi sensoriale del gelato e alla scoperta del gelato al cioccolato fondente. Il 26 febbraio altra sessione, dal titolo "Arcobaleno dei gelati", con il cioccolato protagonista in tutte le sue varianti: fondente, al latte, bianco e ruby (il cioccolato rosa naturale), massa di cacao, cacao in polvere, cioccolato al caramello, monorigine. L'11 marzo ci sarà il corso conclusivo "Il tuo gelato al cioccolato".

Sfumature in pasticceria a marzo

Il 25-26 marzo Alberto Simionato condurrà "La magia del cioccolato in pasticceria". Si tratta di una full immersion di 2 giorni dedicata ai professionisti che desiderano avere una panoramica completa di questo settore. Il 27-28 marzo, invece, ci sarà, sempre con Simionato, "50 sfumature di cioccolato", un corso teorico/pratico per coloro che si avvicinano per la prima volta in modo professionale al mondo del cioccolato.

Aprile, spazio alle mignon

Dall'1 al 3 aprile il direttore dell’Academy Davide Comaschi terrà il corso dimostrativo "Mignon al cioccolato", sull'utilizzo del cioccolato come ingrediente caratterizzante per catturare e affascinare il cliente, conferire ricchezza e un tocco di innovazione ai diversi tipi di mignon. Obiettivo del corso è mostrare come l’armonia del gusto e la raffinatezza estetica possano sposarsi con un metodo di produzione efficiente e razionale.

A maggio e giugno ospiti d'eccezione

Il 6 e 8 maggio sarà ospite dell’academy Christophe Morel, artista del mestiere noto per la sua capacità di creare veri capolavori di cioccolato. Il corso pratico di due giorni si intitolerà "Chocolate Showpieces". Il maestro cioccolatiere condividerà tecniche e segreti per intagliare, scolpire e manipolare il cioccolato in opere d’arte tridimensionali. Il 3 e 4 giugno, l’Academy ospiterà Vincent Vallée, vincitore de World Chocolate Masters 2015, noto in tutto il mondo per la qualità delle sue lavorazioni soprattutto nel settore della pralineria. Ogni corsista realizzerà un’ampia gamma di cioccolatini di alta qualità: tartufi, praline, gelatine alla frutta. Il 17 e 19 giugno tornerà l’estro creativo del pastry chef Frank Haasnoot che con il suo corso "Stile in pasticceria".

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here