Le buone abitudini non si cambiano. Così, per il terzo anno, Giuso ha deciso di rinnovare il programma di formazione offerto ai propri clienti. L'iniziativa si chiama Il club delle eccellenze: tecniche e segreti dolciari spiegati dai grandi maestri.

L'azienda di ingredienti per pasticceria e gelateria di Bistagno (Alessandria), dallo scorso anno entrata nella galassia Optima assieme a Mec3 e Modecor, ha programmato una serie di incontri formativi che verranno tenuti in varie città d’Italia da specialisti non solo di pura pasticceria, ma anche di tematiche gestionali. Giornate durante le quali verranno approfonditi temi specifici: dalle tecniche di laboratorio alle nuove tendenze nella gestione economica dell’attività artigianale, fino alla comunicazione sul punto vendita. Una occasione aperta a tutti coloro che intendano approfondire le proprie conoscenze e cogliere nuovi spunti da tradurre in nuove opportunità di business. 

Questo l'elenco dei docenti e dei temi che verranno affrontati nei corsi promossi da Giuso.

CHI BEN COMUNICA... COMUNICARE ED ESPORRE EFFICACEMENTE IL PRODOTTO PER VENDERE MEGLIO

Docente: Carlo Meo, amministratore delegato di Marketing and Trade, esperto di comportamenti di consumo e di concettualizzazione dei luoghi d’acquisto. Docente e consulente, è autore di libri su marketing, food e design.

Sintesi del corso. Oggi l’acquisto di un prodotto è ormai una vera e propria esperienza emozionale che nasce da esigenze reali e può generare un ricordo altamente positivo. Curare la presentazione del prodotto in ogni dettaglio è parte integrante del processo di vendita. Il corso si propone di approfondire le regole e le tecniche di comunicazione da utilizzare all’interno del negozio e nella vetrina per informare, emozionare e incuriosire il pubblico.

IN LOCO QUALITAS. LA PASTICCERIA DEL TERRITORIO: UN PATRIMONIO DA VALORIZZARE E RINNOVARE

Docente: Luca Montersino, direttore dal 2001 al 2004 dell’Istituto Superiore Arti Culinarie Etoile e dal 2013 socio fondatore dell’alta scuola di pasticceria Icook a Chieri. Chef, consulente, docente, food manager, personaggio televisivo, ha aperto la strada al concetto di pasticceria salutistica ed è autore di bestseller di cucina e pasticceria.

Sintesi del corso. Nasce con l’obiettivo di valorizzare il ricco patrimonio dei prodotti locali, tipici del territorio, calati nel mondo della pasticceria artigianale. La scelta di selezionare materie prime tipiche del territorio deriva dalla consapevolezza che il prodotto locale è facilmente riconoscibile, rispettoso della tradizione gastronomica e quindi culturale del luogo, valorizzante e differenziante per l’artigiano che lo interpreta. Il Maestro userà la propria creatività per rinnovare l’interpretazione di questa ricchezza.

UNA COLAZIONE A REGOLA D’ARTE. UN'OFFERTA ALLETTANTE E PERFORMANTE PER I VARI MOMENTI DELLA COLAZIONE, PERCHÉ IL MATTINO HA L’ORO IN BOCCA

Docente: Attilio Servi. Tra i suoi maestri Iginio Massari e Achille Zoia da cui attinge i segreti del lievito naturale. Autore del libro "Lievitati dolci e salati".

Sintesi del corso. Nuove proposte di ricettazione per rinnovare l’offerta verso il proprio cliente, ma anche temi importanti per l’organizzazione produttiva, che possano migliorare la redditività, riducendo gli sprechi, razionalizzando il lavoro e garantendo al tempo stesso l’eccellenza delle produzioni. Il Maestro mostrerà come creare un ventaglio di ricette con abbinamenti classici e innovativi, che sfruttino la stagionalità e i nuovi trend per riempire con grande effetto la cornice di sapori che è il proprio punto vendita.

Di seguito il calendario con le date e le città di giugno e luglio. Per le iscrizioni i clienti Giuso possono contattare il proprio responsabile commerciale di zona o inviare una e-mail all’indirizzo servizioclienti@giuso.it

Martedì 21 maggio – BOLOGNA
SERVI Una colazione a regola d’arte

Martedì 4 giugno - BERGAMO
MONTERSINO In loco qualitas

Lunedì 17 giugno - CASERTA
MEO Chi ben comunica…

Martedì 9 luglio - VITERBO
SERVI Una colazione a regola d’arte

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here