Fa parte della catena Pan&Pastelas ed è la terza location inaugurata di recente a pochi chilometri da Madrid ad Alcalà de Henares. A firmare il progetto lo studio Ideo Arquitectura diretto da Virginia Del Barco che ha trasformato il locale in una colorata panetteria contemporanea. Intervenendo su un edificio storico con muri preesistenti in mattoni a vista, i progettisti hanno pensato ad un elemento di forte caratterizzazione dal design contemporaneo. Ed ecco la scenografica e inaspettata idea di ricoprire il soffitto con una cascata di bastoncini in legno color magenta, tempestata qua e là da punti luce che in alcune zone del locale scendono inaspettatamente e si trasformano in lampade a sospensione: di forma cilindrica ma più sottili e allungate per illuminare le zone destinate alla somministrazione ai tavoli, più grandi e più corte sopra il grande bancone all’ingresso. Una soluzione architettonica di grande effetto che non intacca l’estetica origianaria degli ambienti e regala una scenografica entreè a chi varca la soglia della panetteria. Alle pareti storiche di così forte personalità sono stati accostati pochi arredi dal design minimalista: un banco snack all’ingresso per le consumazioni veloci e un secondo ambiente attrezzato con pochi tavoli e qualche seduta a pouf. All’ingresso, ad accogliere i clienti, un grande bancone con una vetrina a vista in cui sono esposti giornalmente i prodotti da degustare in loco e non. Una pavimentazione in resina sui toni del rosa fa eco alla tonalità a tinte forti dell’installazione a soffitto.

 

Chiara Naldini

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here