Il Salon du Chocolat torna a Milano per la terza volta, dal 15 al 18 febbraio prossimi nello spazio MiCoLab vicino al quartiere CityLife. Artigiani, chef, pastry chef italiani e di fama internazionale si incontreranno per scoprire e assaggiare le tendenze e le novità nel mondo del cioccolato.

Assaggi, showcooking, abbinamenti e ricette insolite: al Salon du Chocolat si degustano centinaia di tipi e marchi di tavolette, ganache, mignon, torte, creme, bonbons, praline, tartufi e preparati di cioccolato salato, speziato, cremoso, con frutta secca e candita e ripieno. Molti dei maître chocolatier preparano linee di prodotti esclusivi che potranno essere mangiati soltanto durante l'evento.

Tra le particolarità di questa edizione la sfilata di moda all'interno della manifestazione, oltre all'area, all’interno di MiCo LAB, dedicata a chocolate&spirits per esplorare il mondo degli abbinamenti tra liquori, vini, spiriti, cocktail e cioccolato. Chocoland è invece uno spazio che permette ai bambini di esplorare il mondo del cioccolato con laboratori creativi, giochi e attività.

Durante la manifestazione c'è spazio anche per l'approfondimento del "from bean to bar", il racconto della filiera del cioccolato che parte dalle piantagioni e dalle fave per concludersi con la tavoletta pronta per il consumatore finale. Gli operatori e i buyers possono intercettare le novità del mercato, anche per quanto riguarda packaging e gamme di alta qualità.

L'edizione milanese del Salon du Chocolat, nato 23 anni fa a Parigi e ad oggi la più grande manifestazione dedicata al cioccolato di eccellenza con repliche a Londra, Beirut, Mosca, Tokyo e Seul, si aspetta 45mila visitatori. È organizzata da Digital Events e ideata da Event International.

Ernesto Brambilla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here